Lunedì, 18 Dicembre 2017 21:19

Stesso giornale, stesso giorno - nota la differenza

Scritto da 

La nazionalità di chi commette un reato è un'informazione secondaria, eppure negli articoli viene spesso evidenziata, talvolta anteposta al reato commesso. 
Basta leggere questi due articoli pubblicati lo stesso giorno sullo stesso giornale che riguardano il tema dello spaccio: nel primo, trattandosi di "un italiano" (Ansa), il giornale non cita la nazionalità; nel secondo invece, dove i due malfattori sono tunisini, oltre alla continua citazione della nazionalità, nella conclusione viene riportato un altro fatto, come a voler evidenziare il presunto nesso tra l'essere tunisini e lo spaccio.

Letto 49 volte Ultima modifica il Martedì, 19 Dicembre 2017 18:25
Altro in questa categoria: « "Nessun razzismo, ma....."

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Seguici anche su...


Questo sito aderisce al protocollo d'intesa sulla comunicazione interculturale promosso dalla Regione Emilia Romagna

La carta di Roma è un documento voluto dalle organizzazioni dei giornalisti per autoregolamentare il "trattamento delle informazioni concernenti i richiedenti asilo, i rifugiati, le vittime della tratta ed i migranti nel territorio della Repubblica Italiana ed altrove". 

Leggi la carta - scarica la carta

Prossimi appuntamenti

Occhioaimedia.org è una iniziativa a cura dell'Associazione Cittadini del Mondo
Via Kennedy, 24 - Ferrara - www.cittadinidelmondo.org
Sito non periodico escluso dall'applicazione della Legge 7 marzo 2001, n. 62