Le trovano in auto 5 quintali di hashish Domenica, 04 Gennaio 2015 01:00

La nuova Ferrara è uno dei giornali in cui si tende sempre a legare il reato commesso alla nazionalità di chi lo commette alimentando sempre di piu il razzismo. "…
il nostro commento: Gravissima imprecisione che rischia di causare delle conseguenze negative all'interno della società. "Probabilmente dell'Est Europa"
    Furti in appartamento a Padova: ladri arrestati. "Vere e proprie batterie, SPESSO COSTITUITE DA ROMENI O EXTRACOMUNITARI, senza vincoli diretti col territorio". Oltre a dare informazioni assolutamente inutili ai lettori…

Rapina, sfregio e bottigliate: condannati Venerdì, 19 Dicembre 2014 01:00

Sono stati complici di una rapina violenta: hanno aggredito, picchiato, rubato, sfregiato un uomo e ridotto un altro in fin di vita. Quella di Walid Bhari e Bechir Nefzi, ha…
"Il giornalista deve sempre verificare le informazioni ottenute dalle sue fonti, per accertarne l'attendibilità...." (Carta di Roma). Non sembra il caso per un'articolo comparso ieri su Il Gazzettino di Padova.…
Altro articolo che porta il lettore ad escludere dalla società tutti coloro che fanno parte dell'insieme "clandestino", "nigeriano", "immigrato"
Imprecisione pericolosa: Uno può essere sia immigrato che residente, no? Non secondo questo titolo de La Repubblica di Roma. Ma la protesta degli abitanti è contro il centro di accoglienza…

Prossimi appuntamenti

Seguici anche su...


Questo sito aderisce al protocollo d'intesa sulla comunicazione interculturale promosso dalla Regione Emilia Romagna

La carta di Roma è un documento voluto dalle organizzazioni dei giornalisti per autoregolamentare il "trattamento delle informazioni concernenti i richiedenti asilo, i rifugiati, le vittime della tratta ed i migranti nel territorio della Repubblica Italiana ed altrove". 

Leggi la carta - scarica la carta

Occhioaimedia.org è una iniziativa a cura dell'Associazione Cittadini del Mondo
Via Kennedy, 24 - Ferrara - www.cittadinidelmondo.org
Sito non periodico escluso dall'applicazione della Legge 7 marzo 2001, n. 62