OCCHIO AI MEDIA


Rimini: difendono vu' cumprà, scoppia la rissa. Tre turiste in manette

18 Agosto 2009

RIMINI - Prese a calci e ceffoni da tre turiste milanesi per aver difeso l'operato dei Carabinieri impegnati in un servizio antiabusivismo. E' quanto accaduto a due signore di Terni lunedì mattina nella spiaggia di Viserba. In loro aiuto sono corsi gli stessi uomini dell'Arma, che sono stati a loro volta colpiti. Uno di loro è stato costretto alle cure del pronto soccorso. Le tre donne, invece, sono state arrestate per oltraggio, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale.

 

 

 

Il tutto ha avuto inizio quando i Carabinieri, in servizio in costume, hanno fermato un venditore abusivo all'altezza del bagno 23. Il "vù cumpra", un senegalese, ha tentato di sfuggire al controllo, ma è stato subito fermato. I militari sono stati subito circondati da alcuni bagnanti in difesa dell'extracomunitario. Sono piovuti anche insulti, soprattutto dalle tre turiste milanesi. Ma i Carabinieri hanno chiuso le orecchie, non rispondendo alle provocazioni e sequestrando la merce.

 

 

 

Dopo aver lasciato la spiaggia, gli uomini dell'Arma sono stati costretti a tornare indietro. Nel frattempo, infatti, si è scatenata una zuffa tra donna. Coinvolte due turiste ternane, ‘ree' di aver difeso l'operato dei militari, e nuovamente le tre turiste milanesi. Quest'ultime non si sono calmate neppure davanti ai Carabinieri.

 

 

 

Anzi, due di loro sono stati colpiti. Per uno si è reso necessario le cure dei sanitari del pronto soccorso. Le tre donne sono state accompagnate in caserma ed arrestate. Compariranno davanti al giudice per oltraggio, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale.

 

 

 

Il marito di una delle tre milanesi ha poi spiegato che la zuffa è scoppiata quando una delle donne che aveva preso le difese dei Carabnieri, ha mollato un ceffone ad uno dei suoi figli dopo che uno di questi aveva detto che i militari erano cattivi. Per questo la moglie, la sua suocera e la cugina hanno reagito.

 

Contatti

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

Questo sito è una iniziativa dell'Associazione Cittadini del Mondo Ferrara
Via John Fitzgerald Kennedy, 24 - 44122 Ferrara, FE | Tel: 0532.764334