OCCHIO AI MEDIA


Modena. L'integrazione difficile

13 Agosto 2009

Musulmana litiga col cognato e spezza il crocifisso di casa

Un diverbio legato alla religione è sfociato in una violenta lite fra una donna musulmana e il cognato modenese. La donna ha spezzato il crocifisso del cognato, e la lite è divenuta così accesa che è dovuta intervenire la Polizia.
E' accaduto ieri mattina in un'abitazione di Cittanova di Modena: pare che da tempo non corra buon sangue fra la donna (32enne originaria del Marocco) e l'uomo, che abitano in appartamenti vicini. E la religione sarebbe un motivo di forte contrasto: a giugno la donna si era infuriata, quando il cognato aveva permesso a un sacerdote di impartire la benedizione alla casa, e già allora si era reso necessario l'intervento della Polizia.
Ieri mattina un nuovo diverbio: la donna marocchina ha spezzato il crocifisso appeso al muro esterno della casa, ha aggredito il fratello del marito, e lo ha graffiato. Il cognato della donna sta valutando se sporgere denuncia.

IL RESTO DEL CARLINO
09/08/09
Leggi l'articolo originale

 

 

Contatti

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

Questo sito è una iniziativa dell'Associazione Cittadini del Mondo Ferrara
Via John Fitzgerald Kennedy, 24 - 44122 Ferrara, FE | Tel: 0532.764334