OCCHIO AI MEDIA


Marche, arrestato l'imprenditore che ha ucciso due operai. Lo avevano affrontato con una piccozza

16 Settembre 2014

L'omicida, sposato e padre di tre figli, gestisce una piccolissima impresa edile, la 'Gianluca Ciferri Movimento Terra', con sede legale presso la sua villa di via Monte Pacini a Molino Girola. Intorno alle 11 di questa mattina, due ex dipendenti di Ciferri, Mustafa Neomedim, 38 anni, e Avdyli Valdet, 26 anni, entrambi kosovari, si sono presentati presso l'abitazione. Sembra rivendicassero una somma di denaro non corrisposta, ma i carabinieri non escludono neppure un tentativo di estorsione. Neomedin e Valdet, entrambi incensurati e con un regolare permesso di soggiorno a Fermo, dopo il licenziamento, avvenuto questa estate, si erano rivolti a un giudice. 

Contatti

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

Questo sito è una iniziativa dell'Associazione Cittadini del Mondo Ferrara
Via John Fitzgerald Kennedy, 24 - 44122 Ferrara, FE | Tel: 0532.764334