OCCHIO AI MEDIA

  • Accedi

Nizza, un bambino di 8 anni accusato di apologia di terrorismo

27 Febbraio 2015

"Il Giornale" ha avuto la brillante idea di pubblicare un Articolo molto simile a quello del quotidiano "Le Parisien", giornale abbastanza noto in Francia.

Ovviamente riportando la notizia, si è accidentalmente dimenticato qualche importante informazione, omettendo il fattore principale che ha causato "lo scandalo".

Perchè chiedere a dei bambini di SOLO 8 anni se sono Charlie? Sopratutto perchè darne così tanta importanza? (Ovviamente questo non giustifica l'attentato) Anche se le parole hanno in sè un peso, quelle provenienti da un bambino non dovrebbero provocare così tanto scalpore, tanto da scatenare una reazione a catena basata sulla Xenofobia e sull'odio.

 

Contatti

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

Questo sito è una iniziativa dell'Associazione Cittadini del Mondo Ferrara
Via John Fitzgerald Kennedy, 24 - 44122 Ferrara, FE | Tel: 0532.764334