OCCHIO AI MEDIA


Prometteva di 'moltiplicare' banconote Denunciato 34enne camerunense

29 Novembre 2008

Normal 0 14 false false false MicrosoftInternetExplorer4 Resto del Carlino 26 Novembre

Le segnalazioni sono partite dal programma televisivo Striscia la Notizia e hanno portato alla perquisizione della casa dell'indagato: rinvenuto il materiale per le operazioni che garantivano di far 'nascere' pezzi da 50, 100, 200 o 500 euro... Ma era tutto un raggiro
Ferrara, 26 novembre 2008 - E' stata proprio Striscia la Notizia a lanciare l'allarme, dando il via all'indagine della polizia. E proprio sulla scia delle segnalazioni partite da Canale 5 è stato denunciato A. Z. A. D., 34enne del Camerun, accusato di truffa.
L'uomo sarebbe infatti coinvolto in una serie di truffe messe in atto da cittadini camerunensi legate alla 'moltiplicazione di banconote': una sorta di moltiplicazione di denaro ad opera di reagenti chimici.
Durante la perquisizione della casa dell'indagato, avvenuta nella giornata di ieri, è stato ritrovato tutto il materiale: il kit per le operazioni, reagenti chimici e mazzette di carta di dimensioni identiche ai tagli da 50, 100, 200 e 500 euro.
Sotto sequestro anche due computer portatili, due lampade a luce ultravioletta, varie provette e flaconi contenenti sostanze chimiche, guanti in lattice e carta stagnola: tutto materiale riconducibile all'attività svolta dal malvivente.

http://ilrestodelcarlino.ilsole24ore.com/ferrara/2008/11/26/135318-prometteva_moltiplicare_banconote.shtml

 

 

 

Contatti

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

Questo sito è una iniziativa dell'Associazione Cittadini del Mondo Ferrara
Via John Fitzgerald Kennedy, 24 - 44122 Ferrara, FE | Tel: 0532.764334